Come cambiare la propria posizione su Tinder senza pagare

0
81

Tinder sta rivoluzionando uno degli aspetti più importanti della nostra società umana: le relazioni personali e l’amore. Secondo i dati, presi dai vari siti internet, risulta che su Tinder si verificano almeno 10 milioni di match ogni giorno e milioni di persone usano Tinder quotidianamente per inviare messaggi e trovare la propria anima gemella.

Tinder è un’applicazione mobile basata principalmente sulla geo-localizazione, cioè sulla posizione geografica della persona, infatti propone tutti i singles che si trovano vicino al luogo dove stiamo attualmente. Ma cosa succede se si abita in un luogo poco affollato dove non ci sono abbastanza persone da conoscere? Oppure, benché accanto a noi i singles siano sufficienti, come si potrebbe incrementare la possibilità di concludere più match? Anche perché, diciamolo chiaramente, la famosa frase che appare sul nostro schermo “Nessuna nuova persona nelle vicinanze” non è proprio entusiasmante. Ebbene, se si hanno dei soldi da spendere si può acquistare il servizio Tinder Plus che permette di cambiare la posizione su Tinder e quindi spostandosi (virtualmente) in un’altra città consente di aumentare le possibilità di match. Ma se non si è disposti a pagare, e si desidera usufruire di questo servizio gratuitamente, ci sono dei trucchi che possono essere attuati.

Cambiare posizione GPS su iPhone e Android

Se leggete alcuni articoli, sia in Italiano che in Inglese, nei vari siti web di settore, noterete che per superare i vincoli di zona imposti dall’algoritmo di Tinder, tutti vi suggeriranno di installare sul proprio apparecchio mobile delle fake GPS app che permettono di simulare un cambio di posizione GPS. Le più citate sono: Fly GPS, Hola VPN, FakeGPS Free. Effettivamente, queste app sono perfettamente funzionanti, perché se impostate Fly GPS su Parigi ed inserite un post su Facebook, allora vedrete che la registrazione su Facebook vi presenterà proprio tutti i luoghi della capitale parigina a voi più vicini. La brutta notizia però è che questo trucco su Tinder ha funzionato fino al 2016, ora non funziona più perché Tinder (accorgendosi di questa sua falla) richiede che sul vostro dispositivo mobile abbiate attivato la precisione elevata, quella cioè che utilizza il GPS e il wi fi per determinare la vostra posizione, mentre una volta per calcolare la posizione era possibile utilizzare l’impostazione solo telefono. Investigando, quindi, sul vostro Wi-Fi è difficile, agli occhi di Tinder, apparire in un altro luogo.

Se disabilitate queste impostazioni sul vostro dispositivo mobile per cercare di eludere Tinder, noterete che quando aprirete l’app, vi chiederà di attivarle, altrimenti non funzionerà. Infatti, se provate ad impostare solo telefono sul calcolo della posizione, quando avviate Tinder vi apparirà il messaggio “Per continuare consenti al dispositivo di attivare la geolocalizzazione tramite l’apposito servizio di Google. Il dispositivo dovrà: Utilizza Wi-Fi e reti di cellulari. Questa operazione può comportare la modifica della modalitè di geolocalizzazione che hai selezionato per il dispositivo. Per conoscere i dettagli va a Impostazioni >Posizione.” Quando gli darete OK, Tinder imposterà il vostro Metodo di ricerca GPS su Posizione elevata. Morale della favola: anche se miliardi di siti suggeriscono che basta adottare un’app per il cambio di posizione, in realtà non è più possibile utilizzare questo trucchetto. Come si fa quindi a cambiare location senza pagare Tinder Plus?

Bisogna disinstallare Tinder dal vostro iPhone o smartphone, … e installare una versione vecchia di Tinder che consente il cambio di posizione con Fly GPS o FakeGPS. La procedura di installazione però non può essere effettuata tramite Play Store o l’App Store perché qui si trovano solo le versioni recenti. Questa operazione può essere effettuata andando a scaricare, ad esempio per Android, gli apk da questo sito. Dopo di che potrete utilizzare le vostre app per il cambio di posizione indicate all’inizio, ma vi mancheranno alcune funzioni nuove di Tinder come, ad esempio, il Super Like che sono state create nelle ultime versioni e probabilmente altre caratteristiche non funzioneranno bene, perchè si tratta di un’app vecchia di Tinder.

Se per voi tutta questa procedura è complicata e non volete comunque pagare Tinder Plus che invece vi permetterebbe di variare posizione in cambio di qualche euro, allora l’ultima speranza che vi rimane consiste nell’accedere a Tinder tramite PC. Se non avete un computer desktop, allora non avete altri modi a disposizione per alterare gratuitamente la location.

Un suggermimento: se tentate di effettuare queste procedure, al fine di evitare di pagare Tinder Plus, vi suggeriamo di registrarvi a Tinder senza Facebook, oppure effettuate l’iscrizione a Tinder con un altro account Facebook, così se Tinder scoprirà che state cambiando posizione a vostro piacimento senza pagare e vi bloccherà l’utente, non perderete il collegamento con il vostro account ufficiale Facebook.

Modificare la posizione di Tinder tramite PC

Dovrete installare sul vostro computer un programma che si chiama BlueStacks, che è un emulatore per Android. Ciò significa che all’interno di questo programma potrete installare tutto ciò che gira su Android, e quindi anche Tinder. Se non siete un utente Android ed invece avete un iPhone, non preoccupatevi perché la soluzione funzionerà ugualmente, in quanto con questo procedimento non verrà utilizzato il vostro apparecchio mobile.

Ricordatevi che Bluestacks funziona solo con pc Windows e Mac. Quindi, se avete un sistema operativo come Linux non potrete usufruire di questa possibilità. Solo a titolo informativo: questo software è utilizzato moltissimo da coloro che usano l’app Pokemon Go e gli è necessario per muoversi in ogni posizione del globo per trovare i Pokemon.

bluestacks
Bluestacks

La prima operazione da compiere è quella di fare il download di Bluestacks, alcuni suggeriscono di scaricare una vecchia versione, mentre noi lo abbiamo provato ed ha funzionato anche con l’ultima versione che, nel momento in cui scriviamo, è la 3.55. Se a voi non dovesse funzionare con la versione 3, allora provate con la 2. Naturalmente, dopo averlo scaricato installatelo. Ci vorrà un po’ di tempo, perché l’installazione è lenta, visto che deve caricare una struttura piuttosto imponente, ma non durerà più di 10 minuti. Dovrete avere anche un’email su Gmail perché Android, e quindi Bluestacks che lo emula, funziona solo se avete Gmail. Se siete un utente Android utilizzate la stessa email che avete sul vostro smartphone perché così potrete avere in un sol colpo tutte le app che avete sul vostro smartphone, altrimenti createne una, tanto è gratis.

Secondo passo: avviate Bluestacks, andate su Play Store ed installate in questa sequenza Fly GPS, Facebook e Tinder. Dato che ci sono più versioni di Fly GPS, voi non vi sbagliate e scaricate quella offerta da Samboking. BlueStacks e il vostro PC non hanno alcuna posizione GPS e non possono dirvi dove siete, quindi ora c’è bisogno di impostare una posizione usando Fly GPS, altrimenti Tinder non funzionerà e si incanterà facendovi apparire sullo schermo il messaggio fisso “Ricerca di persone nei tuoi dintorni”. Dopo aver cambiato posizione con Fly GPS, entrate su Facebook con il vostro solito utente e poi su Tinder e come d’incanto vi troverete nella posizione da voi desiderata o quanto meno Tinder penserà che voi siate in quella città e vi mostrerà i singles di quel luogo.